domenica 29 maggio 2016

Aprile #2

Non so se conosci la mia passione per i supereroi. Come i manga anche i supereroi hanno un piccolo posto tra i miei interessi. Non sono particolarmente attratta dal disegno dei comics, però le loro storie sono sicuramente più appassionanti dei film che adoro. Qual è il primo Super Hero che ti viene in mente pensando a un film? O Superman O Batman...magari se sei più giovane di me, potresti dirmi Ironman o Spiderman. Li ho visti quasi tutti (film e telefilm), compresi i vari X-men! Dico quasi perchè in realtà Hulk come film, per me, è stato un flop in entrambi i due tentativi, non li ho mai finiti di vedere. Era più divertente il telefilm! Se lo ricorderanno in pochi... 
Il mio preferito...non saprei proprio scegliere, probabilmente Superman.
In realtà quando ho iniziato a scrivere questo post, l'intento non era parlare del mio supereroe preferito, nè tanto meno dilungarmi sui vari film e telefilm, potrebbe uscire fuori un discorso infinito e noioso. Lo scopo dell'argomento era introdurre una nuova tipologia di portachiavi: ho creato il Team Dc Comics e il Team Marvel, con il loro testimonial.


Team DC Comics: Superman, Batman, Green Arrow, Flash. Presentati gentilmente da Batman (sorpresa Kinder Maxi)


Team Marvel: Hulk, Fantastic 4, Captain America, Iron Man. Presentati da Silver Surfer (Blind Bag: Marvel Kawaii)



Prima della fine di Aprile, mi sono iscritta su Craft Amino, un app dedicata alle creatrici di ogni sorta. Tentata dalla segnalazione di una Youtuber iscritta a questa app, mi sono iscritta e ho caricato la foto del Team DC Comics, nel giro di poche ore ho avuto una valanga di like!!! La stessa foto su Instagram e Facebook, è stata si gradita ma non da toccare (dopo un paio di giorni) 206 like. Per questo mi sono convinta a proseguire l'idea dei supereroi portachiavi, anche perchè il Team DC è già stato adottato ;)

giovedì 26 maggio 2016

Aprile #1

Scambi Creativi.
Prima di pasqua una dolcissima ragazza mi contatta su Instagram e mi chiede uno scambio creativo. Ne avevo visti alcuni su YouTube, però nella pratica non ho mai fatti. Un pò per curiosità, un pò per provare, ho accettato. Lei, Laura, è rimasta colpita da un portachiavi in feltro a forma di toast ed io da una collana ispirata a Sailor Moon, solo che per me ne ha creata una con Sailor Venus che è una delle mie preferite e in più mi ha aggiunto un bellissimo bonus, ve li mostro


STUPENDI!!!!

Questo è quello che le ho spedito io. Per equiparare la meravigliosa creazione che ha realizzato apposta per me, le ho fatto scegliere un altra cosa e lei è rimasta sul tema tost, con un porta spicci, allora io ho realizzato un omaggino in fimo sempre sullo stesso tema.


Siccome lei è un artista, che più artista non si può, quando ha condiviso ciò che le ho inviato ha creato questa foto bellissima


Non mi aspettavo davvero tutti i like che ha ricevuto, forse è l'allegria che trasmette l'aggiunta delle braccine e gambine...sono ancora più belli questi toast!!!





lunedì 23 maggio 2016

Marzo #3

La terza Balena ed esperimenti con il silicone.
Tempo fa ho mostrato la mastodontica balena che ho realizzato per Ambra di Creare Con Semplicità, e presa dall'entusiasmo ne faci un'altra. Bhe, ne ho fatta una terza, molto più piccola e in feltro. Non è carinissima???


E poi, cuci oggi cuci domani, una paura ci vuole e ho voluto sperimentare qualcosa che ho visto fare mille volte da creative su YouTube. Mescolare l'amido di mais con il silicone, cosa ne esce fuori? Molte di quelle creative usano questo mix per creare delle cover per smartphone, in quanto l'amido di mais mantiene morbido il silicone. Prima di arrivare a questo ho provato a farne degli stampi che possono essere utilizzati sia per il fimo che per la resina.



Ho aggiunto il colore acrilico blu, giusto per non vederlo trasparente e come si vede ho preso benissimo. Non li ho ancora testati con il fimo o altro, però i dettagli sono riusciti molto bene quindi sono fiduciosa per la riuscita. Appena avrò testato ne mostrerò i risultati.

sabato 21 maggio 2016

Marzo #2

Per poter finire la commissione per Ambra di "Creare Con Semplicità" devo esercitarmi sul portapenne "roll" ovvero che si arrotola su se stesso. Sempre su base jeans con inserto di stoffa. Gli svariati tutorial che ho trovato (sono molti perchè il modello è abbastanza semplice) mostrano tutti una cucitura precisa per quanto riguarda la fessura per le matite. Vado io a far una prova, inserisco le 12 matite e il portapenne si arrotola su stesso...da solo! Questo perchè la fessura fatta per le matite è troppo precisa. Allora mi chiedo: perchè nei tutorial questo problema non c'è?? Lo faccio io ed escono difetti impossibili. In realtà il mio timore era proprio quel difetto e ho dato troppa fiducia ai tutorial. Così ho fatto di testa mia e l'ho progettato come si deve: ho dato il giusto spazio alle matite.
Dopo prove orrende questa è quella definitiva:



Ho aggiunto anche una tasca laterale per aggiungere eventuali materiali piccoli come gomme e appunta matite. Il nastro non è dei migliori, avrei preferito un colore a contrasto ma non ne avevo sul momento. Avrei voluto anche metterlo in vendita perchè è piaciuto molto sia su Instagram che su Facebook ma per eliminare il segno rosso (che dovrebbe venir via con l'acqua senza problemi) ho inavvertitamente scolorito la stoffa e rovinato tutto il lavoro, ahimè! 
La soluzione è piaciuta molto e siamo passate alla scelta della stoffa...ma per il risultato finale c'è ancora un pò da aspettare. Ve lo racconterò tra qualche post oppure seguitemi su Facebook o Instagram ;)

giovedì 19 maggio 2016

Marzo #1

Per la serie commissioni: non c'è 2 senza 3 e il 4 vien da sè. 
Questa volta una richiesta da Instagram, una ragazza molto paziente mi ha chiesto di realizzarle una pochette con doppia cerniera, seguendo il modello triangolare (come la precedente commissione). Trovare la stoffa giusta, ovviamente, non è stato facile, le mie proposte non andavano bene perchè non avevo ben capito di preciso i colori scelti. Quindi l'ho data in pasto a tessuti.com ed è andata bene. Ha trovato una stupenda stoffa 

a cui abbiamo abbinato un interno fucsia identico al fiore.
Le ho poi proposto le cerniere di differenti colori (anche per praticità: in quale tasca ho messo il telefono? E le apri mille volte ciascuno).
Per essere certa ho fatto prima una prova...che mamma mi ha subito derubato



Alla fine il risultato è stato questo, entrambe super-soddisfatte


Ho aggiunto le perline alle zip, che mi è stato espressamente richiesto ed anche perchè è un marchio distintivo ormai e sono contenta che sia gradito.


martedì 17 maggio 2016

Febbraio #4

Altre interessanti commissioni per momo's club: yeah!
Questa volta la mia nuova amica, FedePanda, che ha già acquistato da me tempo fa, mi ha chiesto di realizzare una pochette per una delle sue adorabili figlie. La scelta della stoffa è stata un pò lunga per una sfiga dietro l'altra, ma alla fine ce l'abbiamo fatta. 
Quando mi richiedono una commissione, dopo la scelta del modello, c'è la scelta della stoffa ed è la parte più difficile. Questo perchè voglio a tutti costi trovare la fantasia che la cliente ha in mente, quindi se non ne ho una tra le mie stoffe allora scavo nei meandri di internet e la trovo! Dove cerco? Principalmente su tessuti.com è strapieno di stoffe molto buone. In questo caso abbiamo cercato su Dawanda e la ragazza ha scelto questa:


Davvero molto bella, la foto ha reso giustizia alla stoffa che dal vivo è ugualmente stupenda. 
Ecco cosa è nata alla fine:


Un bel cuoricione rosa e tante perline alla zip. L'interno, come mio solito, non l'ho fotografato, è lilla con piccoli ghirigori bianchi. C'erano tutti i colori preferiti della ragazza: rosa, lilla e fucsia. Loro sono rimaste molto soddisfatta ed io molto più contenta perchè sono riuscita a creare quel che avevano in mente.
Nella busta poi ho incluso un omaggio speciale: una bella farfalla in feltro, un bracciale in fimo e una confezione di Kinder Maxi...c'erano altri ragazzi da accontentare ;)




venerdì 13 maggio 2016

Febbraio #2

La mia ricerca di nuovi modelli da creare, che siano borse o astucci non si ferma mai. Per tanti motivi: per acquisire esperienze di cucito, per trovare il prodotto che mi distingue dalle altre creative. Perchè copiare è un modo per allenarsi e modificare a seconda del proprio gusto e impronta. Per questo Pinterest rimane il miglior modo per trovare quel che cerco. La parola d'ordine è ispirazione, ma il solo guardare non basta, bisogna creare sempre e ragionarci su.
Mi è caduto l'occhio su un astuccio a forma di diamante (o gemma), ho visto anche molte borse così. Era disponibile un pattern fatto come si deve e l'ho utilizzato sia per una pochette che per un portachiavi in feltro (vedi post Gennaio #1).


Visto che avevo un ultimo scampolo della stoffa a tema parigino ho pensato che sarebbe stato adatto per questa forma, giusto per non farla tutta in ecopelle dorata. Ho aggiunto poi una perlina e una piccola Tour Eiffel alla zip.
E' ancora disponibile sul negozio A Little Market, se volete darle un'occhiata. 

mercoledì 11 maggio 2016

Febbraio #1

Realizzando piccoli portachiavi in feltro il passo per i pupazzi più grandi il passo è breve. Alcuni peluche li ho avevo già realizzati, con stoffe e tutorial acquisiti tramite i fascicoli "Cucito e Creatività" (dovrei averne parlato l'anno scorso o nel 2014 quando ho iniziato ad acquistarlo) che hanno trovato dei bimbi a cui far compagnia...i miei pestiferi e adorabili nipoti.
Mettiamo anche che una certa persona mi legge nel pensiero e la commissione è uscita fuori da sola. La prima parte della commissione quindi, è realizzare un peluche in jeans: una gigantesca Balena. Avevo adocchiato da tempo quel progetto quando la mia amica mi presenta proprio quella balena da realizzare. Mi ha detto di farla con calma ma non potevo resistere troppo, l'ho iniziata quasi subito e ho approfittato poi dell' "Hobby Show" a Montesilvano per recuperare l'ovatta che avevo finito!!!
C'è sicuramente qualcosa da migliorare, perchè molto spesso i pattern sono realizzati a mano quindi delle imprecisioni possono starci o magari si interpreta diversamente le fasi di assemblaggio. Insomma, mai una cosa che ti ridà come vorresti!! Ma il bello è proprio questo, si aggiusta a proprio piacimento.
Veniamo al dunque, eccola: 

Come un jeans può diventare qualcosa di completamente diverso!
Non contenta m'è presa la fissa per le balene e ho provato un'altra forma di balena:


con un cuoricino rosso in feltro.
E a breve ti mostrerò anche la terza balena.


lunedì 9 maggio 2016

Gennaio #5

Dopo portaspicci, portachiavi, portaforbici, volevo provare qualcosa di veramente semplice ma sempre utile e capiente. Così ho pensato ad un astuccio con zip senza fondo, semplice semplice. Ho utilizzato delle stoffe, a mio parere, molto carine. Una in particolare l'ho realizzata per composizione, ovvero: a una fodera verde acido ho applicato un foglio di ovatta termoadesivo e poi ho cucito realizzando così una piccola trapunta. Ecco com'è venuto


ho pensato che la prossima volta il trapunto lo potrei fare più largo, in modo da creare rombi più grandi. E la nappina in tinta?? Non è male.
E queste le altre versioni alcune le trovi sul mio shop A Little Market:






venerdì 6 maggio 2016

Gennaio #4

Il portaspicci della nonna.
Quando ho iniziato l'avventura, del cucito creativo di accessori, avevo l'idea di riuscire a replicare un portaspicci che nonna utilizzava sempre. Purtroppo le era stato rubato e non siamo mai riuscite a trovarne uno uguale o simile. Quindi ho cercato in lungo e in largo su Pinterest (sempre lui) il progetto. Il modo migliore per cercare è usare parola precise in inglese...quindi un'impresa per me quasi impossibile. Però sono ostinata e ho continuato finchè finalmente ho trovato la giusta scia e ne ho trovati molti. Ne ho provato uno, non molto preciso (ossessione per la precisione)


che tra l'altro ho venduto di recente su A Little Market: regalo per la festa della mamma.
Non mi sono accontentata e ho cercato un modello migliore. Leggermente più grande ma più preciso


beh, poi spetta a me realizzarlo in modo impeccabile. Ho intenzione, prossimamente, di realizzarne altri più accattivanti.
Se la passione per il cucito mi avesse travolto molto prima, avrei potuto realizzarne uno per nonna. Le sarebbe piaciuto molto :)


lunedì 2 maggio 2016

Gennaio #3

Ormai lo sai, sono dipendente da Pinterest. Tra le migliaia di foto di progetti bellissimi, sono rimasta colpita da un portaforbici ed ho pensato che fosse il pensiero perfetto per un'amica di famiglia, una sarta d.o.c. che spesso mi regala degli scampoli per i miei progetti. Ho cercato il pattern migliore e l'ho realizzato utilizzando proprio alcune delle stoffe che mi ha regalato. Ho voluto poi aggiungere dei bottoni per decorare il porta forbici. Che ne pensi? A me (e anche a lei) è piaciuto moltissimo, è venuto proprio come lo volevo...perfettamente riuscito!


Dovevo fare la foto con le forbici...lo so...sono una sciagurata! Ha tre tasche per forbici di diverse grandezze.

giovedì 28 aprile 2016

Gennaio #2

L'anno scorso mi sono lasciata contagiare dall'ultima moda: decorare l'agenda. Ho utilizzato il magnifico refill realizzato da Ambra di Creare Con Semplicità, con cui abbiamo tentato una collaborazione.  Ho stampato tutto con la stampante e utilizzato un raccoglitore rosa semplice in formato A5.
Ho voluto provare a decorare i giorni della mia settimana, utilizzando delle immagini scaricate da internet, i pastelli e dei washi tape che avevo acquistato tempo fa. In realtà i materiali possono essere molti di più: penne gel, penne colorate, stickers, anche acquerelli, simpatiche clip, ...
L'avventura si è arenata alla fine di gennaio. Un pò perchè ci vuole tempo e soprattutto perchè ho iniziato un nuovo lavoro presso una ditta di confezioni. Può sembrare una cosa facile, ma decorare porta via parecchio tempo in base anche a l'utilizzo che se ne fa dell'agenda. C'è chi utilizza più di 3 agende contemporaneamente! Per me è stato difficile decidere cosa scriverci e complicato scegliere ogni volta un tema per la settimana. Però il mese di gennaio non mi è dispiaciuto giocarci.
Ho perso febbraio, marzo e aprile...ma l'anno è ancora lungo, chissà, magari mi torna la voglia e una destinazione migliore.





Foto pubblicate sul profilo Instagram.

domenica 24 aprile 2016

Gennaio #1

Ovviamente non siamo a gennaio ed è anche ovvio che sono mesi che non aggiorno. Puntualmente mi accade, la scarsa voglia incontra l'impossibilità di scrivere ciò che sto facendo. Però "non è mai troppo tardi" e post per post vi racconto questi mesi.

Primo post per Gennaio 2016: Nuovi Portachiavi in feltro.
Solitamente preparo dei portachiavi in feltro come omaggio, per ogni acquisto che ricevo. A sorpresa. Finora sono sempre stati apprezzati e ho pensato di migliorare, ampliare i soggetti e renderli un prodotto. Quindi ho iniziato ad esercitarmi. Soggetti semplici, cercando di trovare i migliori per il mio ago. Questi sono quelli che ho preparato i primi giorni dell'anno. 



Il toast e il gelato hanno trovato famiglia.
La delusione più grande me l'ha data il panda, questa sarà la terza versione...e ancora non mi convince. La fragola è sempre la mia preferita, sia da mangiare che in versione feltro.

lunedì 18 gennaio 2016

2016 #1

Titolo particolarmente insignificante, questo perchè non so fare molte cose, tra cui inventare titoli.
Comunque. Per il nuovo anno, mi sono lasciata trascinare dall'idea di tentare "nuove" strade di vendita. Ho riaperto lo shop su Etsy, dove per il momento inserirò le creazioni in feltro (che successivamente ti mostrerò). E ho dato vita al nuovo shop su Dawanda. Mi è sembrato molto ricco di venditori e visitatori. Anche se dal 6 di gennaio non sono passati in molti dalle mie parti. In pratica c'è lo stesso basso afflusso che ho sullo shop A Little Market, dove però qualcosina ho comunque venduto.
Ho anche un piccolo spazio di vendita dalla mia parrucchiera (Top Style - Via sturzo, Montesilvano), abbiamo sperato (entrambe) di vendere qualcosa nel periodo natalizio...macchè, non c'è stato alcun Natale! Continuo a tentare e proporre modelli e stoffe diverse, non si può mai dire.
Detto questo, ti mostrerò tra qualche giorno cosa ho realizzato...sto un pò indietro anche qua sul blog, oltre che mentalmente in generale.


p.s. : Buon 2016...semmai dovesse servire =_=