giovedì 12 novembre 2015

Segnaposto n. 1

Son contenta di non aver avuto tempo per scrivere sul blog. Non solo per pigrizia ma per impegni molto interessanti. 
Inizio dal più vecchio realizzato, come dice il titolo: i miei primi (e ultimi) segnaposto.
In realtà non vado matta per le serialità molto numerose, soprattutto quando hai pochi giorni a disposizione. Però ho accettato la sfida. Capire cosa vuole il cliente è difficile, maggiormente quando ha qualcosa in mente e ti dice "Fai tu che mi fido" salvo poi non voler accettare il prezzo finale.
Dopo vari ragionamenti i punti a cui tener fede erano:
  • Tema fiabe, più precisamente : Biancaneve, Cappuccetto Rosso, Pinocchio, Peter Pan, Il Piccolo Principe, Tarzan, Alice nel paese delle meraviglie, Cenerentola; 
  • Qualcosa di semplice;
  • Niente celeste ma azzurro (o il contrario) anche se era il battesimo di un bimbo.
Quindi in fine si è scelto una clip chiudi sacchetto, con oggetto in fimo applicato, che chiude un bigliettino a libro; sul biglietto il nome dell'invitato e dentro il titolo della fiaba a cui di riferisce l'oggetto in fimo e l'inizio della fiaba stessa.

Non se se mi sono spiegata benissimo. Ti mostro le immagini che ho scattato durante il lavoro, magari vedere è meglio che leggere.








E c'era anche il tavolo dei bambini, per loro un sacchetto con caramelle gelatinose. Ovviamente il sacchetto l'ho dovuto realizzare perchè non li ho trovati del colore giusto. Nastro arancione...il nuovo celeste?

La sfida è stata interessante e stimolante. Sono orgogliosa del mio lavoro, a dispetto di ciò che la cliente pensa. Perchè quando mi fanno un "dispetto", chiamiamolo così, non rimango a guardare se sò che posso vendicarmi...prima o poi. 

Quindi si, sono una che se la prende quando viene offesa e non ci passa sopra.