mercoledì 26 agosto 2015

Targhette faidate

E' giunto il momento di mettere i puntini sulle i. Mi sembra giusto che metta la mia firma su ciò che creo. E così mi sono lambiccata il cervello per trovare una soluzione. Queste benedette targhette come le vogliamo fare? Di stoffa, ovvio. Provo a fare uno stampo. Ma come lo faccio questo stampo? Prendo una gomma e la intaglio: no, non è un lavoro per me. Posso stampare il logo, lo ritaglio e poi faccio lo stesso con un materiale più rigido, lo incollo su un supporto e vai con lo stampino. No, nemmeno questo è andato. Prendo quelle carte speciali che stampi e poi le stiri sulla stoffa e voilà. Forse più in là, perchè non mi fido molto della mia stampante. E quindi che mi rimane? Lo dipingo a mano, tiè. 
Tutto sto popò di ragionamento per evitare di farlo a mano...alla fine ho fatto proprio quello.
Quindi alla vecchia maniera. Come ho fatto? Ho stampato il mio logo. Ho colorato con la mattina sul retro del logo. Ho preso la fettuccia di cotone e l'ho bloccata sempre sul retro del foglio, e ho passato la penna sul bordo del logo (premendo forte). E il logo è trasferito!


Ora con il pennello sottilissimo e rigido posso dipingere il logo.


Non male vero? E questo è il terzo tentativo...il primo è da asilo infantile perchè la testa mi diceva di fare a mano libera, la cosa che non so fare in assoluto!! E infatti...


La prima targhetta è stata collocata con successo, al prossimo post te lo mostro...oppure potresti trovarlo sul mio shop su A Little Market, sul mio nuovo profilo Instagram, o sulla mia pagina Facebook. Ti aspetto!!



mercoledì 19 agosto 2015

Pochette triangolari

Io amo Pinterest, non credo di averlo detto abbastanza. Lo amo alla follia. Trovo qualsiasi cosa cerco oppure mi ispira con qualcosa di nuovo. Non che le pochette siano una grande novità però ce ne sono di forme diverse e ognuna ha modi diversi di cucire. A ognuno il suo insomma. 
Ho trovato questo modello triangolare che mi è piaciuto molto e l'ho provato con la stoffa a pois.


Non ho avuto difficoltà e i tempi di realizzazione sono veloci. I primi tempi impiegavo molto tempo nel taglio della stoffa, il terrore di tagliare troppo vicino al tratteggio oppure di tagliare dove non devo. E quante volte ho cucito dove non dovevo e scucito tante volte. Eliminate una volta per tutte queste paure, mi sono buttata e ne ho rifatta un'altra con le stesse stoffe ma invertendole.



La prima l'ho venduta dopo 5 minuti dalla pubblicazione su Facebook.
La seconda è ancora in attesa di essere adattata qui.

Che ne pensi? 
Non sono perfette ma sono uniche!


lunedì 17 agosto 2015

Instagram

Ho scelto di aggiungere un ulteriore canale per seguirmi: Instagram

Sto nuovamente riordinando le idee, stabile progetti e percorsi. Una mano può darmela anche Instagram. Oltre a creare una ulteriore vetrina di un pezzo della mia vita, posso imparare dagli altri utenti come fare una bella foto dei miei prodotti. Ed è anche una ottima fonte di ispirazione. 
Visto che non sono molto loquace devo diventare più brava con le foto e ragionare meglio sulle descrizioni, sono troppo tecnica. Mi servirebbe una mano, tu che leggi potresti dirmi dove sbaglio e magari hai anche degli ottimi suggerimenti. Non ti resta che raggiungermi: cerca "momosclubshop". 
Sarà felicissima di fare la tua conoscenza. 
A presto,
Monica.