domenica 6 ottobre 2013

Il cuscino del cagnolone

Dopo la coperta di riciclo la montagna di maglie non è scesa per niente, nonostante avessi utilizzato 15 maglie differenti, evidente che non ripulivo da molto e senza contare la prossima pulizia dell'armadio. Meglio non pensarci. Torniamo al discorso principale. Alla fine del lavoro della coperta avevo davanti a me una montagnola di ritagli, cosa potrei farci?

Potrei utilizzarla per riempire un cuscino...quello che farò per il mio cagnolone. Siccome il cagnolone è bello grosso quindi ho utilizzato vari pantaloni. Ho scucito dal cavallo in giù per aprire bene e poter unire successivamente tutta la stoffa a dispozione. Quindi ho fatto 3 cuscini in totale, uno che contenga i ritagli (a cui ho aggiunto tantissime altre maglie tagliuzzate a dovere) e 2 da sostituire a rotazione quando le sporcherà.
Questo è il cuscino contenitivo con una piccola cerniera. 
E questo è il collaudo che attesta il gradimento del cliente...la mia più grande soddisfazione, gli piace moltissimo :)